Il 2 giugno è la Festa della Repubblica, la festa della libertà e della democrazia, la festa degli italiani. Una festa carica di storia e di memoria, che ci ricorda che l’Italia di oggi non è qualcosa di scontato e già dato, ma il frutto delle idee e dell’azione di uomini e donne che sono venuti prima di noi.

“L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.”