Oltre che breve, questa guida è anche interattiva (si può cliccare sulle parole in blu per accedere ad altri contenuti, e poi sono inseriti video/foto) e aggiornata (viene tenuta costantemente in aggiornamento: l’ultimo aggiornamento è del 22/05/2021 ore 20.00).

Ebbene sì, è arrivato il momento dell’Eurovision Song Contest 2021.

Giunto alla 65^ edizione, l’annuale concorso canoro europeo quest’anno si svolge a Rotterdam, nei Paesi Bassi, ovvero il Paese vincitore dell’ultima edizione, quella del 2019 (l’edizione del 2020 non si è svolta a causa della pandemia).

Il concorso è articolato in due semifinali (martedì 18 e giovedì 20 maggio) e una finale (sabato 22 maggio).

È possibile guardare l’Eurovision Song Contest in televisione: le semifinali su Rai 4, la finale su Rai 1 (con il commento di Cristiano Malgioglio e Gabriele Corsi).

I Paesi partecipanti sono 39.
Di questi, ben 6 partecipano di diritto alla finale. Si tratta dei cosiddetti Big Five e del Paese ospitante, quindi: Regno Unito, Spagna, Francia, Germania, Italia e Paesi Bassi. Ciò accade perché questi cinque Paesi sono considerati più importanti, sia dal punto di vista musicale che da quello economico riguardo il sostegno alla manifestazione.
Gli altri Paesi si dividono invece nelle due semifinali.
Poi, tra i Paesi partecipanti, da qualche anno viene invitata anche l’Australia, dove pare che l’Eurovision Song Contest sia molto famoso.

I 39 Paesi in gara sono: Albania, Australia, Austria, Azerbaigian, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Lettonia, Lituania, Macedonia del Nord, Malta, Moldavia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina.
Grandi assenti sono l’Armenia, la Bielorussia, il Montenegro e l’Ungheria.

A rappresentare l’Italia ci sono i Maneskin (in quanto vincitori del Festival di Sanremo di quest’anno).

Se volete farvi un’idea delle 39 canzoni in gara, qui sotto c’è un video riassuntivo.

Se invece volete ascoltare le canzoni complete allora cliccando QUI c’è la playlist di Spotify.

L’ordine di uscita della finale di sabato 22 maggio è il seguente:

Di seguito la scaletta della finale, con i vari Paesi e i rispettivi artisti e canzoni i gara:

  1. 🇨🇾Cyprus / Elena Tsagrinou – El Diablo
  2. 🇦🇱 Albania / Anxhela Peristeri – Karma
  3. 🇮🇱Israel / Eden Alene – Set Me Free
  4. 🇧🇪Belgium / Hooverphonic – The Wrong Place
  5. 🇷🇺 Russia / Manizha – Russian Woman
  6. 🇲🇹 Malta / Destiny – Je Me Casse
  7. 🇵🇹 Portugal / The Black Mamba – Love Is On My Side
  8. 🇷🇸 Serbia / Hurricane – Loco Loco
  9. 🇬🇧 United Kingdom / James Newman – Embers
  10. 🇬🇷 Greece / Stefania – Last Dance
  11. 🇨🇭 Switzerland / Gjon’s Tears – Tout l’Univers
  12. 🇮🇸 Iceland / Da∂i Freyr og Gagnamagni∂ – 10 Years
  13. 🇪🇸 Spain/ Blas Cantó – Voy A Querdarme
  14. 🇲🇩 Moldova / Natalia Gordienko – SUGAR
  15. 🇩🇪GermanyJendrik – I Don’t Feel Hate
  16. 🇫🇮 Finland / Blind Channel – Dark Side
  17. 🇧🇬 Bulgaria / Victoria – Growing Up is Getting Old
  18. 🇱🇹Lithuania / The Roop – Discoteque
  19. 🇺🇦Ukraine / Go_A – Shum
  20. 🇫🇷 France / Barbara Pravi – Voilà
  21. 🇦🇿Azerbaijan / Efendi – Mata Hari
  22. 🇳🇴 Norway / TIX – Fallen Angel
  23. 🇳🇱 The Netherlands (Hosts)/ Jeangu Macrooy – Birth of a New Age
  24. 🇮🇹 Italy / Måneskin – Zitti E Buoni
  25. 🇸🇪 Sweden / Tusse – Voices
  26. 🇸🇲San Marino / Senhit – Adrenalina

Si può seguire l’Eurovision anche sui suoi vari profili socia: Facebook, Instagram, Twitter. Ma c’è anche il sito web, con il live blog della serata.