Il prossimo 3 febbraio terminerà il mandato da Presidente della Repubblica di Sergio Mattarella e nel frattempo lunedì 24 gennaio inizia l’elezione del suo successore. Ma come ricorderemo questi 7 anni di Mattarella Presidente? Nel suo discorso di fine anno tenuto pochi giorni egli stesso li ha definiti “anni impegnativi, complessi, densi di emozioni”. Mattarella è stato un presidente mite e di poche parole, che si è costruito un notevole consenso popolare pur attraversando momenti tesi e burrascosi. Ne parla meglio Mario Macchioni su il Post., è #IlMioConsiglio e si può leggere cliccando sul pulsante blu qui sotto…