Natale vuol dire famiglia, vuol dire casa. Natale è stare insieme, è felicità.

Natale è il pranzo infinito a casa dei nonni con tutti i parenti. Natale è un pasto caldo a chi non ha nemmeno un tetto sopra la testa. Natale è il riso in bianco in un reparto di ospedale, è il respiro di un paziente in terapia intensiva. Natale è il sorriso con gli occhi di un infermiere sotto la mascherina, è il pianto di un bambino appena nato.

Natale è aprire in fretta tutti i regali sotto l’albero, che a volte sono quello che volevi e altre volte no. Natale è il panettone, è la tombola, è il solito film in tv. Natale è la videochiamata con i parenti che vivono dall’altra parte del mondo, è sfogliare insieme l’album delle foto. Natale è sperare che venga a nevicare, nonostante ci sia un gran sole.

Natale è il turno di lavoro della commessa del supermercato, è il servizio al tavolo del cameriere al ristorante. Natale sono le forze dell’ordine in servizio, sono i tanti volontari che lavorano senza nemmeno essere pagati. Natale è un giorno qualunque per molti.

Natale è attendere per giorni la festa più bella dell’anno, che poi alla fine dura solo un giorno. Natale è volersi bene, è desiderare di avere vicino una persona lontana, è godersi tutto. Natale vuol dire semplicità. Natale è quello che vogliamo che sia.

A tutte e tutti, tantissimi auguri di BUON NATALE!

🎅🏼🎄⭐️🎁⛄️🏠